FAQ

Le risposte alle domande più frequenti (FAQ) poste da neo-diplomati, matricole, studenti e neo-laureati.

Neo-diplomati

Come iscriversi?

Se sei in tempo, dovresti fare la preimmatricolazione, che ti garantisce molti vantaggi: sconto sulle tasse, corso di inglese, tutoraggio personalizzato e orientamento professionale.
Se invece sei fuori tempo massimo puoi immatricolarti sulla segreteria online. È molto semplice: compili tutti i campi, paghi la prima tassa e infine prenoti un appuntamento presso l’ufficio di segreteria per ritirare il tuo badge da studente.

Dove iscriversi?

L’immatricolazione avviene sulla piattaforma web Segreteria online. Dovrai visitare i nostri uffici solo per il ritiro del badge studentesco. Per evitare le code ti basterà fissare un appuntamento online.Iscriviti subito!

Quando iscriversi?

Le preimmatricolazioni inizieranno ad aprile. Le immatricolazioni saranno aperte da luglio a novembre 2017.

Come fare la domanda di borsa di studio?

Ogni anno, il DSU (Azienda della Regione Toscana per il Diritto allo Studio Universitario) pubblica il bando di assegnazione delle borse di studio sul suo sito. Per partecipare al bando o avere maggiori informazioni consulta il sito dell’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario.

Quando presentare la domanda per la borsa di studio?

Quest’anno la scadenza di presentazione della domanda per partecipare al bando del DSU è il 15 settembre 2016.

Matricole

Che cos'è la Segreteria online?

La Segreteria online è un portale web che assolve alla maggior parte dei servizi di una normale segreteria amministrativa. Per accedervi devi effettuare il Login con le credenziali di accesso UNISIPASS rilasciate dall’Ateneo al momento dell’immatricolazione. Se hai perso o dimenticato le credenziali puoi recuperarle a questo link inserendo il tuo codice fiscale.

 

 

 

Come scegliere il piano di studi?

Il piano di studi è l’insieme dei corsi obbligatori e a scelta che dovrai frequentare ogni anno. Per sapere come si struttura un piano di studi, consulta la pagina. Per conoscere tempi e modalità di compilazione vai al portale della Segreteria online ed effettua il login.

 

 

 

 

Come accedere agli orari delle lezioni?

Per conoscere gli orari delle tue lezioni devi accedere alla Segreteria Online con le tue credenziali. Subito dopo devi cliccare su Carriera (che trovi nella colonna a sinistra). Al centro della nuova schermata troverai il pulsante “Visualizza orario”. Cliccandoci si aprirà una nuova schermata con il tuo orario delle lezioni.

 

 

 

Come accedere agli orari di ricevimento dei docenti?

Per conoscere gli orari di ricevimento di un docente devi andare sulla piattaforma Segreteria Online. Clicca sull’opzione, in alto a destra, “Ricerca docente” e poi compilare il campo docente (con nome e cognome) o l’insegnamento (con il nome del corso).
Nella nuova scherma troverai i vari risultati. Clicca direttamente sul nome del docente e vedrai gli orari di ricevimento divisi per giorni.

 

 

 

A chi posso rivolgermi se ho dubbi burocratici o amministrativi?

Se hai bisogno di aiuto nel reperimento e nella compilazione di moduli e certificazioni contatta lo Sportello Ufficio studenti e didattica via telefono, al numero 0577 234309, oppure via mail a didattica.dispoc@unisi.it

 

 

 

Quali sono i servizi che offre il sistema bibliotecario di ateneo?

Il Sistema Bibliotecario d’Ateneo è un sistema di strutture e di servizi che puoi trovare in tutta la città: dal polo scientifico delle Scotte fino al polo umanistico di porta Romana. Il Sistema Bibliotecario garantisce la fruizione del patrimonio bibliotecario d’Ateneo, l’accesso alle informazioni bibliografiche e ai documenti. Scopri tutti i servizi nel video qui sotto.

 

Studenti

A chi posso rivolgermi se incontro difficoltà nello studio?
Il passaggio dall’istruzione scolastica a quella universitaria comporta diversi cambiamenti, tra cui il modo di studiare. Alcuni studenti si abituano in fretta, mentre altri fanno fatica a trovare il loro metodo. Se ti trovi in difficoltà, puoi contattare uno degli studenti tutor del Dispoc. Il loro compito è aiutarti e seguirti durante il tuo percorso universitario.
Cos’è l’Erasmus+ e come si partecipa?

L’Erasmus+ è un’occasione per conoscere le università, le lingue e le culture europee. Si tratta di una borsa di studio finanziata dall’Unione Europa che ti consente di studiare all’estero per un determinato periodo, sostenere gli esami e/o preparare la tesi. Per verificare destinazioni, tempi e modalità di partecipazione all’Erasmus+ consulta il sito dell’Università dedicato alla mobilità internazionale:
I borsisti Erasmus hanno l’opportunità di utilizzare l’OLS, strumento della Commissione Europea, per la valutazione della conoscenza linguistica del paese di destinazione Erasmus e per la frequenza di un corso on-line gratuito durante tutto il periodo della propria mobilità.

Cos’è l’Erasmus For Traineeship e come si partecipa?

La borsa di studio Erasmus for traineeship ti consente di trascorrere un periodo di tirocinio all’estero per un periodo compreso tra 2 e 12 mesi, presso soggetti pubblici o privati di uno dei Paesi partecipanti al Programma. Per verificare destinazioni, tempi e modalità di partecipazione al bando consulta il sito
I borsisti Erasmus traineeship hanno l’opportunità di utilizzare l’OLS, strumento della Commissione Europea, per la valutazione della conoscenza linguistica del paese di destinazione Erasmus e per la frequenza di un corso on-line gratuito durante tutto il periodo della propria mobilità.

 

Neo-laureati

Cosa fare dopo la laurea?

Dopo la laurea triennale puoi scegliere di continuare con la formazione universitaria, iscrivendoti a un corso di laurea magistrale o a un master, oppure di svolgere uno stage o un tirocinio.
La laurea magistrale è il titolo accademico di secondo livello, e ti prepara sia al mondo del lavoro sia a quello della ricerca. La laurea magistrale è necessaria per accedere ai master di II livello, alle scuole di specializzazione e alle scuole di dottorato.
I Master di primo e secondo livello hanno un taglio pratico, sono finalizzati all’acquisizione di specifiche competenze soprattutto di tipo manageriale, e introducono gli allievi nel mondo del lavoro attraverso stage aziendali.
Le Scuole di Specializzazione gestite e organizzate in ambito universitario hanno contenuti altamente professionalizzanti e rilasciano il titolo di “Specialista”. Le Scuole di Dottorato sono il livello più alto di formazione accademica, ti preparano al mondo della ricerca universitaria e rilasciano il titolo di “Dottore di ricerca”.
Se invece preferisci fare un’esperienza lavorativa, puoi scegliere fra una serie di tirocini curriculari ed extracurriculari in tutta Italia oppure all’estero, presso soggetti pubblici o privati convenzionati con il DISPOC. Un ufficio apposito dell’università ti supporterà per tutto il percorso, dalla tua entrata in azienda fino alla chiusura dello stage.

Come fare un’esperienza di ricerca o lavoro all’estero?

L’Università degli Studi di Siena ti mette a disposizione tutta la sua rete di contatti. Oltre l’Erasmus for traineeship ci sono molti altri progetti, collaborazioni e programmi internazionali che ti offrono possibilità di fare ricerca, stage o di trovare lavoro direttamente all’estero.
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter dell’Europe Direct Siena.

Come cercare lavoro?
Cercare lavoro da soli è difficile in qualunque situazione. Se ti trovi in difficoltà devi sapere che l’Università ti supporta nella ricerca di lavoro in molti modi. Il portale AlmaLaurea e la newsletter di Unisi ti aggiornano periodicamente sulle nuove offerte. Il PlacementLAB e il Santa Chiara Lab organizzano incontri e workshop dedicati a chi cerca lavoro o vuole proseguire il suo percorso formativo.
t

Se non hai trovato le risposte che cercavi, contatta l’Ufficio Studenti e Didattica via mail, all’indirizzo didattica.dispoc@unisi.it, o per telefono al numero 0577-234309